MIDNIGHT IN PARIS (id. – USA/Spagna 2011 – Woody Allen)

di Fabio Migneco

( immagine da http://filmup.leonardo.it/posters/locp/midnightinparis.htm )Come? Come diavolo fa Allen a fare un film all’anno da circa quarant’anni e a trovare sempre qualcosa da dire? Qualcosa se non di originale, di fresco, col suo stile classicissimo e limpido, sia nelle riprese che nella scrittura, puntualmente contrappuntata da dialoghi brillanti, vividi mai banali. E’ una grazia, una levità, una gentilezza del tocco che in molti gli invidiano, e a ragione.

Dopo l’opaco Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni, qui il buon Woody azzecca in pieno script e interpreti, flirta col surreale come spesso gli accade e racconta una delicata fiaba moderna che è al tempo stesso lettera d’amore incondizionato per Parigi e riflessione dolce-amara sul nostro tempo e su un passato forse troppo spesso mitizzato. Ironico e sottile come sempre, Allen si affida stavolta al bravo Owen Wilson, con la sua faccia da simpatica canaglia, coadiuvato da un cast di ottimi nomi, come Rachel McAdams, Marion Cotillard, Michael Sheen, ma anche i piccoli deliziosi ruoli di Kathy Bates, Adrien Brody, Corey Stoll e persino la première dame Carla Bruni come guida turistica. Come non appassionarsi agli strani salti temporali che portano il protagonista nella Parigi degli anni ’20 al cospetto dei suoi miti F. Scott Fitzgerald, Picasso, Hemingway, Dalì, Eliot, Cole Porter e moltissimi altri? Eppure l’età dell’oro alla fine non luccica poi così tanto, è lontana, perduta. Conta solo l’adesso sembra dirci Woody e non è male sentirselo dire da uno di 76 anni. Soprattutto ci dice che non bisogna mai accontentarsi, rinunciando a vivere la vita che si vorrebbe davvero. E non è detto che un sognatore non possa avere i piedi per terra. Proprio come Allen.

Speriamo che anche il prossimo film, quello girato a Roma, sia benedetto dalla stessa grazia, ce n’è sempre un gran bisogno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

LIBERTÀ DEL TRATTO
SUGGESTIONS
Servizi
  • Servizi

    Lo staff di Culturalismi.com mette a disposizione di quanti vogliano avvicinarsi al mondo

SPONSOR
bel-ami-edizioni_mini