• La limpida onestà di Giorgio Ambrosoli
    No Comment 39 Views

    di Simona Secci Giorgio Ambrosoli, avvocato milanese, muore la notte dell’11 luglio del 1979, freddato sulla porta di casa con tre colpi di pistola da un sicario del banchiere mafioso Michele Sindona. Un eroe borghese di Corrado Stajano, biografia e giallo fusi in una narrazione dalla drammaticità intensa,  coinvolge il lettore nella matassa aggrovigliata della […]

    Leggi tutto ...
  • Il tempo dell’attesa: Dino Buzzati e il fiume in piena
    No Comment 490 Views

    di Ivan Errani Tra i diversi temi ricorrenti che sostengono in maniera decisiva l’intera produzione letteraria di Dino Buzzati, uno in particolare merita di essere analizzato con attenzione, poiché è quello che più intensamente permea e alimenta la concezione del fantastico propria dello scrittore di San Pellegrino, a due passi da Belluno. Non possiamo comprendere […]

    Leggi tutto ...
  • “Prigionieri del paradiso” ossia nordiche e divertenti riflessioni dolci-amare sulla vita ai Tropici
    No Comment 29 Views

    di Francesco Bordi È possibile sorridere di un incidente aereo pur essendone parte in causa? Se a raccontare la storia è il finlandese Arto Paasilinna sembra proprio di sì. Un Trident britannico, sorvolando il Pacifico a largo della Melanesia, non regge l’impatto con un’improvvisa tempesta e pensa bene di precipitare portando con sé un’intera missione […]

    Leggi tutto ...
  • Villa Farnesina
    No Comment 23 Views

    di Mariana Roca Cau Roma, domenica mattina novembrina. Un caldo che spacca le pietre e tu vestita come se dovessi andare al Polo Nord; unica cosa positiva trovi un parcheggio praticamente all’entrata di Villa Farnesina e quando ricapita su via della Lungara. Appuntamento a piazza Trilussa per andare alla visita guidata a Villa Farnesina gentilmente […]

    Leggi tutto ...
  • Ultima fermata a Brooklyn: New York puzza di vita
    No Comment 46 Views

    di Ivan Errani Quando Hubert Selby Jr. pubblica, nel 1964, Ultima fermata a Brooklyn scoppia un casino. Letteralmente. L’America non regge l’urto di una narrazione viscida e brillante al tempo stesso, di una lucida ma romantica analisi di un mondo di emarginati oltre ogni border . E Brooklyn è il palcoscenico sopra il quale gli attori (ubriaconi, omosessuali, […]

    Leggi tutto ...
LIBERTÀ DEL TRATTO
SUGGESTIONS
Servizi
  • Servizi

    Lo staff di Culturalismi.com mette a disposizione di quanti vogliano avvicinarsi al mondo

SPONSOR
bel-ami-edizioni_mini