Trasparenze invernali

 

Trasparenze invernali. Alessandro Cantonetti.

In una città dagli inverni gelidi e secchi come Pechino, è un piacere rifugiarsi in piccoli ristoranti di 麻辣烫 Malatang (piccoli spiedini di ingredienti vari scelti e cotti personalmente in una salsa bollente, solitamente piccantissima, e mangiati sul posto) o di 涮肉 Shuanrou (letteralmente carne risciacquata, un tipo di fonduta tipicamente pechinese) come questo su 鼓楼东大街 Gulou Dongdajie (lett. il Viale Est della Torre del Tamburo) e lasciare che il calore del vapore che sale dalle pignatte bollenti di salsa vi riscaldi l’animo e le ossa intirizzite dal vento polare che spesso spazza la capitale cinese. 2011 © tutti i diritti riservati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

LIBERTÀ DEL TRATTO
SUGGESTIONS
Servizi
  • Servizi

    Lo staff di Culturalismi.com mette a disposizione di quanti vogliano avvicinarsi al mondo

SPONSOR
bel-ami-edizioni_mini