Benevento in Danza!

 

a cura di Devis Rada in collaborazione con Simona Deiana

Il 23 ed il 24 giugno il teatro Massimo di Benevento sarà sede dello stage/concorso “Benevento in danza”. L’idea nasce dalla collaborazione tra Maria Gianquitto e Devis Rada, direttori artistici della manifestazione, le cui altissime competenze in danza e coreografia invitano gli interessati a considerare più che seriamente l’evento che, benché sia alla prima edizione, si configura immediatamente come una manifestazione non solo suggestiva ma anche dalla grandissima valenza pratica dal momento che gli artisti selezionati riceveranno gratificazioni tangibili per poter continuare a proseguire il loro cammino in danza.

Il 23 giugno, presso la scuola “Pas de Danse” della città sannita, si svolgeranno gli stage di danza classica, moderna, contemporanea, hip hop, punte-repertorio, tecnica maschile con maestri del calibro di Erwann Strauss, Simona Deiana, Diana Florindi, Olga Ziello, Fara Grieco, Luca Lago.
Il giorno 24 apriranno le porte del concorso nazionale propriamente detto. Nel corso della giornata si svolgeranno le eliminatorie e le semifinali, mentre i finalisti si esibiranno in serata. La scelta dei pezzi coreografici sarà affidata ad una giuria d’eccellenza presieduta da Luciano Cannito e dai maestri di settore Devis Rada, Leon Cino, Fara Grieco, Diana Florindi, Luca Lago e Olga Ziello.
Il Gran Gala avrà inizio alle ore 21:00 con la performance e quindi la premiazione dei primi tre classificati di ogni categoria. Successivamente sarà possibile gustare l’esibizione degli ospiti Leon Cino, Antonello Mastrangelo & Annalisa Cianci, Barbara Pennavaria e la compagnia di danza contemporanea Opificio in movimento.
Nonostante la presenza e la professionalità di ogni ospite, di ogni artista e di ogni ballerina che si alterneranno in queste ore di passione e movimenti artistici, i veri protagonisti delle due giornate saranno i giovani danzatori. Il momento della premiazione sarà pertanto l’apice di “Benevento in Danza”. Verranno assegnate diverse borse di studio offerte da associazioni e centri di formazione professionale quali: dall’AID (associazione italiana danzatori), dal MAC (Molinari Art Center) e dall’ Opificio in movimento per contribuire ad iniziare e indirizzare i ragazzi verso una carriera professionista in un settore notoriamente non facile.
Oltre alle borse di studio non mancheranno altri premi speciali come le assegnazioni di targhe e attestati di riconoscimento:


-miglior talento emergente
-miglior composizione coreografica
-premio della stampa
-vincitore assoluto ( premio in denaro di 500 € )


La realizzazione dell’evento è stata supportata da numerosi sponsor che hanno fornito il loro prezioso contributo.
L’intero progetto è indirizzato ai “giovani danzatori” che necessitano di nuove e reali opportunità e che grazie a  “Benevento in danza” avranno finalmente modo di esprimersi e tentare di mettersi in discussione in un settore che incentivi come questo abitualmente non ne ha.

Per ulteriori info: http://nuke.beneventoindanza.it/

Per guardare l’intervista realizzata con i direttori artistici dell’evento: http://www.ntr24.tv/it/news/cultura/concorso-nazionale-%E2%80%9Cbenevento-in-danza%E2%80%9D-il-23-e-24-giugno-al-teatro-massimo.html

Un esempio delle performances di Simona Deiana, Annalisa Cianci, Davis Rada e Leon Cino su Culturalismi.com: http://www.culturalismi.com/culturalismi/dal-teatro-alla-vita/cosa-ce-tra-uomo-e-donna-.-un-vero-e-proprio-spettacolo.html

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

LIBERTÀ DEL TRATTO
SUGGESTIONS
Servizi
  • Servizi

    Lo staff di Culturalismi.com mette a disposizione di quanti vogliano avvicinarsi al mondo

SPONSOR
bel-ami-edizioni_mini