REAPER CON

di Massimiliano Franchi

(immagine da http://www.autoevolution.com/)Negli ultimi sei anni in tv è cresciuto un serial che al momento si sta dimostrando tra le migliori produzioni degli ultimi 10-15 anni: parlo di Sons Of Anarchy, che, dietro l’aspetto esteriore da action con moto, proiettili e ragazze, in realtà mostra trame e sottotrame di ispirazione shakespeariana e una caratterizzazione dei personaggi molto approfondita.
Fondamentalmente gira tutto attorno al “Sons Of Anarchy Motorcycle Club Redwood Original” (anche noto come SAMCRO), nato nella fittizia cittadina californiana di Charming e attivo con numerose altre sedi sparse dagli Stati Uniti fino all’Irlanda del Nord, cresciuto all’insegna dell’illegalità (traffico di armi e droga, prostituzione, corruzione, omicidi, rapimenti, ricatti, ecc.) e dei turbolenti rapporti con club rivali e associati, gang criminali, politici, polizia, FBI, CIA, Cartelli messicani della droga, IRA.
Oltre a tutto ciò, vengono analizzati i rapporti interni del club, con le relazioni tra vari membri e le dicotomie di ogni singolo personaggio, in cui i fantasmi del passato che tornano alla luce scateneranno un effetto domino che, episodio dopo episodio, rischierà di devastare la vita del club, come non fosse già in pericolo costante per il suo stile di vita criminale.
La serie, giunta alla fine della sesta e penultima stagione, è ormai di culto in tutto il mondo, con settimanali record di ascolti, la proliferazione in rete di fan club internazionali e l’organizzazione di speciali eventi dedicati ai SAMCRO.
Eventi finora svoltisi solamente negli States, ma il 12 e 13 aprile 2014, nello splendido scenario del lago di Garda, si terrà appunto prima Reaper Convention europea, alla quale parteciperanno come ospiti quattro attori della suddetta serie tv: Kim Coates, che interpreta il violento e imprevedibile ma leale Alexander “Tig” Trager; Tommy Flanagan, ovvero il fedelissimo nordirlandese Philip “Chibs” Telford; Theo Rossi, nel ruolo del giovane tormentato Juan-Carlos “Juice” Ortis; infine Mark Boone Junior, che veste i panni del veterano e saggio Robert “Bobby Elvis” Munson.
Gli ospiti saranno a disposizione dei fan durante tutto il fine settimana per dibattiti, autografi, foto e incontri, previo rilascio di uno dei tanti pass che si possono acquistare.
Anche l’ingresso all’evento stesso è previsto solamente per i possessori di un pass, acquistabile preventivamente tramite la Triskellevents, organizzatrice della convention.
Inoltre c’è la possibilità di partecipare ad alcuni concorsi che danno la possibilità di vincere dei pass per foto e incontri con gli ospiti o addirittura la partecipazione stessa all’evento come presentatore.
In attesa di altre novità legate alla Reaper Con, che, dati i mesi ancora a disposizione, non mancheranno, per ulteriori informazioni e dettagli è possibile consultare il sito  http://www.triskellevents.org/ReaperCon

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

LIBERTÀ DEL TRATTO
SUGGESTIONS
Servizi
  • Servizi

    Lo staff di Culturalismi.com mette a disposizione di quanti vogliano avvicinarsi al mondo

SPONSOR
bel-ami-edizioni_mini