THE DARK SIDE OF THE MOON

 

dello Staff di Teatrodanza “Echoes”

La compagnia di teatrodanza “Echoes” presenta:

( immagine da https://www.facebook.com/events/558316390869267/ )

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

THE DARK SIDE OF THE MOON

SPETTACOLO DI TEATRO-DANZA LIBERAMENTE ISPIRATO AL CONCEPT OMONIMO DEI PINK FLOYD

Coreografie originali di Giuliana Maglia

Con: Elettra Carangio/Stefania Di Donato, Matteo D’Alessio, Erika Iannello, Giuliana Maglia, Anna Sciavilla/Francesca Scoccia

Light design: Francesco Chiatante

Costumi: Giuliana Maglia

Assistenti alle coreografie: Elettra Carangio e Matteo D’Alessio

Grafica, titoli e fotografie: Arch. G.Maglia

In Scena il 23 e 24 marzo 2013 ore 21:00 c/o la Fonderia delle Arti

Biglietto: 10€ + 2€ (Tessera associativa)

The dark side of the moon è un omaggio in danza ai Pink Floyd in occasione del 40° anniversario dall’uscita dell’album omonimo.

Il lavoro coreografico porterà lo spettatore in relazione con i lati oscuri dell’esistenza umana che verranno proposti in un susseguirsi di 9 quadri danzati, in cui danza e teatro si fonderanno l’un l’altro.

Il crescente conflitto interiore, le piccole nevrosi dell’uomo contemporaneo, il rapporto ossessivo con il denaro, lo scorrere del tempo che ci scivola tra le mani, la solitudine e l’incapacità crescente di comunicazione fisica, la paura della morte, la follia: questi sono i temi principali che verranno affrontati con “drammatica ironia” dai 5 danzatori in scena.

Fino ad ora l’avete solo ascoltato…. adesso venite a vederlo!

Ore 21, via Assisi 31, Roma

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

LIBERTÀ DEL TRATTO
SUGGESTIONS
Servizi
  • Servizi

    Lo staff di Culturalismi.com mette a disposizione di quanti vogliano avvicinarsi al mondo

SPONSOR
bel-ami-edizioni_mini